Fatto da altri · Ispirazione

In cerca di ispirazione: terrari DIY

Il trasloco è ormai compiuto, la casa  vivibile gli ultimi  mobili sono stati ordinati (o c’è l’idea di farlo a breve) e persino i balconi hanno cominciato a ricevere la giusta attenzione.
Ci si può quindi dedicare a qualche progetto inutile-ma-bello.
Per esempio, si può escogitare un modo carino per esporre le tante piantine grasse che sono state parcheggiate dalla mamma quest’estate (e sono diventate proprio belle).

Vorrei creare un bel terrario con una boccia tonda di vetro che mi è avanzata. Oggi o nei prossimi giorni mi metterò all’opera dopo aver ritirato le piante e raccolto qualche manciata di ghiaia in giro (mi rifiuto di comprare dei sassi nei garden center).

In rete e in particolare su Pinterest l’ispirazione non manca.
Io so già quali saranno gli elementi “bizzarri” nel mio terrario, ma ecco una bella carrellata di ispirazione.


How Does She? suggerisce di metterci qualche animaletto di plastica e aggiunge la capelvenere, una felce che a me piace moltissimo.


Sembrano usciti da un laboratorio scientifico vittoriano questi di Pieced Pastimes (e buono il tutorial che spiega come farli)


I terrari di Grow Little, a Parigi, sono dei veri e propri capolavori di composizione ed equilibrio. Tutto il sito è una meraviglia.


Muschio, sassi e omini di plastica per ricreare un mondo in questo terrario in vendita (a peso d’oro) su Uncommongoods.


Sviluppo verticale e tocchi di colore per uno dei miei terrari preferiti, di Charlotte Anabar.


Dai che i barattoli Burken dell’Ikea ce li abbiamo tutti.


E qualcuno avrà anche i portaspezie magnetici Grundtal con cui fare mini terrari da muro, come suggerisce Ruffled Blog.

Per finire, Knees on Leaves propone dei piccoli ecosistemi da portare sempre con sé in formato bijoux: collane, ciondoli, orecchini e anelli resi unici da micro cactus e succulente ospitati in mini contenitori di vetro. Un’idea di Katie O’Dare, Florida, a prezzi non inaccessibili.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...