Senza categoria

Tante calorie = tanto amore. Regali edibili all’ultimo secondo

regali01
Bramirez approva.

 

Si sa che biscotti e dolcetti sono un regalino perfetto per Natale, poca spesa, tanta resa e tantissimo amore. Ma anche una semplice frolla richiede un po’ di tempo per essere fatta bene e spesso il 23 dicembre, quando qualcuno di non preventivato “passo da voi stasera per un caffè e gli auguri!”, di tempo non se ne ha. Per non parlare del burro buono che, nonostante le scorte, a questo punto delle infornate natalizie potrebbe già scarseggiare.

Ecco quindi una ricetta salata facilissima per sistemare i bisogni dell’ultimo secondo: tortilla chips fatte in casa. L’ho trovata sul libro Regali golosi di Sigrid Verbert (che peraltro è su Amazon ora a 7,57 euro e a quel prezzo non si può lasciar scappare) e da quando l’ho provata sto sfornando chips a nastro, perché servono pochi ingredienti e soprattutto l’impasto è semplicissimo da gestire e la cottura super rapida.

Basta mescolare 50g di farina 00, 50g di farina gialla (anche la polenta istantanea va bene, provato), un cucchiaino di sale, uno di paprika dolce e uno di peperoncino macinato. Se si usa la paprika forte il peperoncino non si mette. Su tutto si versano 80g d’acqua bollente e un cucchiaio d’olio, si impasta, si stende il più sottile possibile sulla carta forno e si cuoce a 200°C. Per quanto tempo, è difficile dirlo: dipende dall’altezza dell’impasto e dal forno, inoltre si passa dal cotto al bruciato in pochi secondi e quindi le chips vanno guardate a vista.

regali03

Ho usato le tortilla chips come complemento a un dono vero e proprio, l’olio piccante fatto con i peperoncini del nostro balcone. Per la confezione ho usato poche cose: cellophane, washi tape, un’etichetta stampata e un semplice ornamento di pasta di sale (questa sì, va preparata per tempo per poter asciugare bene).

regali02

Le tortilla chips rimangono buone e croccanti per una settimana almeno (testato anche questo), perciò non è obbligatorio mangiarle subito: possono aspettare dopo le scorpacciate natalizie.

Tanti auguri!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...